L'inchiesta

Anno 36 d.C. L'imperatore Tiberio ha strani presagi, e i suoi astrologi condividono le sue paure. Timoroso, richiama a Roma per una particolare missione un tribuno scacciato perché sapeva troppi segreti riguardanti il turbinoso passato prossimo e la fine del precedente Imperatore. Con sé porta un amico/schiavo teutonico di nome Brixos. La misisone deve fare luce sulla condanna a morte di un giudeo di nome Gesù di Nazareth. Ma costui è vivo o morto? E il suo corpo come mai non si trova? Domande davvero delicate che avranno risposte inattese.