Duello mortale

Un inglese, cacciatore di fama mondiale, è solito andare in cerca delle sue prede in un terreno non distante dalla villa dove soggiorna Hitler. Un giorno viene sorpreso dagli agenti della Gestapo con il fucile di precisione puntato verso la residenza del fuhrer. Arrestato e sottoposto a un duro interrogatorio, gli viene offerta la libertà solo se è pronto a dichiarare di aver ricevuto dal suo governo l'ordine di uccidere Hitler.