Appleseed

Nel futuro, dopo la terza guerra mondiale, Deunan e il suo inseparabile compagno, il cyborg Briareos, vivono in una città di nome Olympus, e fanno parte della ESWAT un nucleo operativo che si occupa di mantenere l'ordine nella città. Olympus è una vera e propria utopia di "città modello" all'interno della quale i pochi umani rimasti convivono con i cosiddetti Bioroid, ovvero persone create artificialmente nel tentativo di creare una società priva di violenza e quindi del tutto pacifica. A contrastare tutto ciò entrano in scena un gruppo di rivoltosi, i quali, rivendicando i propri diritti di libero arbitrio, tentano di realizzare un colpo di stato al fine di tornare a vivere una vita non più piatta, monotona e senza alcuna ispirazione come quella dei Bioroid.